Da tre generazioni la tradizione orafa della Ditta Perali viene tramandata da padre in figlio. Nel 1907 nonno Carlo inizia l’attività con il laboratorio d’orologeria di precisione e laboratorio orafo, dedicandosi all’insegnamento dei giovani apprendisti. Nel 1945, lo affianca il figlio Paolo, che trasmette la sua passione alla terza generazione, sua figlia Cristiana.

Cristiana è curiosa e affascinata da tutto ciò che è espressione di cultura e arte, ama i viaggi, la storia, l’architettura, da cui spesso si lascia ispirare quando crea i suoi gioielli. Ogni gioiello è espressione della sua identità; nel suo lavoro mette la propria passione, creatività e competenza al servizio dei clienti per offrire a ciascuno un gioiello unico e personalizzato che ne esalti l’elemento distintivo. La scelta dei materiali, delle pietre, delle perle e l’armonioso abbinamento fra loro, rendono esclusivi i suoi gioielli.

Le sue creazioni sono state esposte nei musei e nelle mostre di alta gioielleria a Roma e nel Mondo. Le sue collezioni hanno sfilato nelle passerelle di alta moda a Roma , Pechino, Shanghai, Chicago, New York, San Pietroburgo e Città del Messico.